Project Description

Dorao Joaquin Gonzalez

E’ un viaggiatore  esperto dall’adolescenza , nei suoi diari di viaggio, Joaquin abbina la passione per viaggiare e le doti di acquerellista. Ha sostituito la macchina fotografica con un quaderno bianco e una scatola di acquerelli  e riflette nelle sue pagine i paesaggi, la gente, gli edifici e i dettagli dei 5 continenti che ha già visitato.
La difficoltà maggiore sta nel catturare l’essenza dei paesi che visita per trasformarla in formato  2D usando un insieme di disegni, scritture, rametti, foglie, sabbia …per aiutare il lettore a fare un viaggio virtuale attraverso le sue pagine.
Gli piace viaggiare il più leggero possibile, con un budget  molto limitato, cercando  il più possibile di stare  vicino alla vita quotidiana dei luoghi che visita.
Joaquin ha esposto le sue opere in numerose mostre in gallerie spagnole come  Supermercart (2005 e 2006), Jean Richepin Centre Clermont-Ferrand ( “Acquerelli of the World, 2011”), Altaïr Bookstore (Etiopia nel acquerelli, 2008) e nel centro fieristico SDI (Watercolours of the World, 2016).
Nel 2002 e nel 2004 ha vinto il 1 ° premio al concorso diari annuali organizzati da Ambar Travel Agency (Madrid) e il suo lavoro è stato pubblicato in un articolo sui diari di viaggio sul El País Semanal. Nel Novembre 2005, è stato invitato per la prima volta alla 6 ° Biennale Internazionale di diari di viaggio di Clermont-Ferrand (Francia).

Experienced traveller since his teen ages, Joaquin combines in his illustrated Travel Journals his passion for travel and his skills as watercolour artist. He replaced his camera with a blank notebook and a box of watercolours and he recreates in its pages the landscapes, peoples, buildings and details of the 5 continents that he has already visited. The hardest task is to capture the essence of the countries he visited in a 2D picture, where he mixes drawings, writings, glued leaves, sand… whatever helps the reader to make a virtual trip through his pages.
He likes to travel as light as possible, in a very tight budget, trying to get as close as possible to the ground and the everyday life of his destinations.
Joaquin has exhibited his work in many exhibitions in the Spanish gallery Supermercart (2005 and 2006),  Jean Richepin Centre Clermont-Ferrand ( “Watercolors of the World, 2011”), Altaïr Bookstore (Ethiopia in watercolors, 2008) and in SDI exhibition centre (Watercolors of the World, 2016). In 2002 and 2004 he won the 1st prize at the Annual contest Diaries organized by Ambar Travel Agency (Madrid) and his work appeared in an article about travel diaries in the Sunday edition of El País Semanal. In November 2005, he was invited for the first time to the 6th Biennal International of Travel Diaries of Clermont-Ferrand (France).