Nouailhat Aléxis 2018-03-14T21:49:18+01:00

Project Description

Nouailhat Aléxis

Binocolo in una mano, carnet nell’altra.
E’ così che si descrive Alexis mentre insegue i soggetti delle suo opere per tutti gli angoli della catena Alpina.
I suoi acquarelli sono un mezzo per trasmettere il fascino che la Natura ha esercitato, al punto che ormai per lui Arte e Natura si sono fusi in modo imprescindibile.
Fin da giovane è sempre stato cosciente della natura che lo circondava, ma sarà l’incontro con Robert Hainard che gli farà scoprire la sua vocazione al disegno naturalistico.
Dopo aver frequentato per tre anni una scuola d’arte, ha trascorso i due anni di servizio civile illustrando numerosi documenti per la Federazione di Rhône Alpes di protezione della natura.
Dal 1990 si è stabilito come artista in proprio.
Ha collaborato con diversi parchi regionali e nazionali, con riviste e case editrici.

On the one hand binoculars, on the other hand his carnet; it’s at the very heart of Alps where Alexis find his natural resources of inspiration.
His watercolours allow him to covey his love of Nature, because to him Art and Earth are but two branches closely intertwined.
He’s always been aware of the natural environment surrounding him, but his epiphany happened when he met Robert Hainard with whom he started learning the basics.
After attending three years of art school, during the following two years of civil service he illustrated many documents for the Rhône Alpes Federation of Nature Protection.
He then settled down on his own in 1990.
He has collaborated with many regional and national parks, with magazines and various publishing houses.