Autori Diari di Viaggio Ferrara Festival 5-6-7 Maggio 2017 – ESPOSIZIONI

“Buen camino peregrino!” – Storia di un’incognita evasione

di Michele Pianeselli

Oltre duecentomila persone all’anno si mettono in cammino in direzione ovest raggiungendo il Santuario di Santiago de Compostela.
Migliaia di chilometri tra asfalto, sentieri  e boschi dislocati lungo l’intera penisola Iberica portano ogni giorno fiumi di pellegrini ad abbracciarsi nella Plaza do Obradoiro.
Storie di vita sconosciute che inspiegabilmente si accomunano.
Giorno dopo giorno, ogni alba  è puntualmente seguita da un tramonto e ciò che fa da congiunzione tra esse sono quegli aneddoti  quotidiani che il cammino riserva a chi decide di mettersi in viaggio.
Il pellegrino solca sentieri, sterrati e roventi tratti d’asfalto riscoprendo tutte quelle meraviglie perdute e quei valori ormai persi che alla velocità di 3 km/h riaffiorano lasciando a lui la scelta di raccoglierli.
Il cammino non finisce quando varchi l’arrivo: è solo il punto d’inizio perché camminando scopri o riscopri cose che prima erano sconosciute o nascoste in qualche angolo di te.